Lettera aperta agli imprenditori a impatto positivo

Cari imprenditori sociali ed ecologici,

La situazione che stiamo vivendo è inaspettata e senza precedenti. Come imprenditrice e dirigente d’impresa, posso immaginare quanto le vostre liste di cose da fare si allunghino e si rimescolino e allo stesso tempo il miliardo di cose a cui pensare, così come le complicanze che siete obbligati ad affrontare.

Come imprenditori sociali e sostenibili, sappiamo cosa significhi affrontare una crisi e sfidare l'impossibile.

Siete tutti esempi da seguire. Quando vi impegnate a sviluppare energie rinnovabili e a decarbonizzare le nostre economie, voi affrontate pressioni, lobby, difficoltà logistiche, strutturali e finanziarie. Quando lottate contro le cattive condizioni abitative, state contrastando decenni di precarietà ed esclusione sociale. E quando ognuno di noi, a modo suo, si impegna a offrirci modi alternativi e innovativi per cambiare le nostre abitudini di consumo, come ci alimentiamo e come ci vestiamo, sono i nostri stili di vita che state cercando di trasformare radicalmente, per il bene della società e dell'ambiente.

Un imprenditore a impatto sociale e ambientale è quindi una persona che affronta ogni giorno sfide che altri dicono essere impossibili da affrontare. Resilienza, creatività e determinazione sono nel nostro DNA di imprenditori a impatto.

Devo essere trasparente: sì, questa crisi mi ha spaventata e continua a preoccuparmi. Non solo per la salute dei miei cari, ma anche per la salute dell'azienda che Julien e io costruiamo con passione da tutti questi anni.

Pensiamo ai nostri 45 dipendenti e collaboratori e alle loro famiglie che contano su di noi. Ovviamente pensiamo anche ai cittadini che, con fiducia e convinzione, hanno scelto LITA per orientare i loro investimenti verso progetti sociali e ambientali. Pensiamo, infine, a tutte queste aziende che ci hanno scelto per supportare la loro raccolta fondi, la loro crescita e che contano sempre su di noi.

Penso che sia sano essere preoccupati, e ancora più sano ammetterlo. Le sfide e la posta in gioco sono reali. Ma credo profondamente che sia ancora più importante incanalare questa paura, di farne una forza che ci spinga ogni giorno a innovare, creare, cercare soluzioni. Questo è ciò che facciamo tutti, ogni giorno, come imprenditori. Questo è il significato stesso del nostro approccio all'innovazione e alla creazione: resilienza, creatività, determinazione.

I nostri modelli imprenditoriali si fondano anche su un valore che ci unisce tutti: la solidarietà. È importante rimanere uniti e vorrei cogliere l'occasione per farvi conoscere la mia piena disponibilità per discutere insieme di ciò che sta accadendo, scambiare buone pratiche, riflettere sulle cause e le conseguenze di questa crisi. O anche solo per supporto morale!

Da parte nostra, l'incredibile team LITA si sta mobilitando per continuare ad adempiere alla nostra missione di finanziamento della transizione ecologica e sociale. Siamo quindi tutti operativi al 100%, in smart working e nessun dipendente è stato messo in cassa integrazione. Con il team, abbiamo anche deciso di istituire in pochi giorni la gratuità degli investimenti, al fine di consentire una grande ondata di solidarietà verso le aziende con impatto positivo che abbiamo sempre sostenuto. Stiamo anche pensando al modo migliore per supportare gli imprenditori a breve e medio termine. Qualsiasi modalità potrà essere immaginata insieme, quindi non esitate a condividere le vostre esigenze e idee con noi.

Sappiate che noi tutti siamo più che mai impegnati nella nostra missione di trasformare i nostri stili di vita per raggiungere l’obiettivo di un'economia più sostenibile, più rispettosa del pianeta e della società e quindi più resiliente. Le prossime settimane saranno un'opportunità per tutti noi per dimostrare che il grande movimento che intende cambiare il mondo attraverso l'innovazione sociale e ambientale è determinato e unito.

Cerchiamo di rimanere in contatto - via e-mail o, meglio, per telefono - perché in questi momenti in cui dovremo rimanere a casa, saremo molto felici di parlarci a voce!

A presto,

Eva Sadoun
Presidente e co-founder di LITA.co

Originariamente pubblicata su LinkedIn

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per offrirti un'esperienza utente eccezionale, misurare il pubblico e mostrarti annunci personalizzati. Usando LITA.co accetti il nostro uso dei cookie.

Ulteriori informazioni | Chiudi