European Crowdfunding Network a Impact Now Bologna

Ci prepariamo alle ultime due tappe del tour Impact Now. 
Sta infatti volgendo al termine il tour sulla sostenibilità e l'impact investing che ci ha portati in giro per la penisola italiana alla ricerca e alla scoperta di nuovi progetti imprenditoriali a impatto sociale da conoscere, supportare e promuovere, insieme agli eccezionali Partner che ci stanno accompagnando in questa avventura. 

European Crowdfunding Network

European Crowdfunding Network (ECN) è tra i Partner che sin dall'inizio di questo percorso ci han dato fiducia e sostegno. ECN è un network professionale e una organizzazione internazionale non profit nata a Bruxelles nel 2013. Promuove iniziative per l'innovazione, la promozione e la protezione del crowdfunding in Europa, come elemento chiave della finanza alternativa e del fintech. Si fa promotore della formazione nel settore oltre che del dialogo con le istituzioni pubbliche e con i media.  

ECN parteciperà alla penultima tappa del tour Impact Now: Francesca Passeri (Head of Advocacy di ECN) interverrà infatti a Bologna curando il secondo workshop della giornata e offrendo due ore di formazione sul crowdfunding. 

Il crowdfunding: raccolta di capitali e strumento di marketing

Sempre più startup e piccole e medie imprese stanno ricorrendo al crowdfunding per finanziare progetti e idee, ed un numero sempre maggiore di persone è ormai a conoscenza del crowdfunding ed ha supportato attivamente o sviluppato una o più campagne.

Soprattutto nel caso di progetti ad alto impatto sociale, il crowdfunding si presenta come un’ulteriore opportunità – ancora non abbastanza esplorata – per raccogliere il capitale necessario allo sbocco sul mercato e al raggiungimento di obiettivi di impatto sempre più significativi.

Il Crowdfunding non è solo una modalità innovativa di raccogliere fondi per un servizio o un prodotto, ma è anche un potente strumento per misurare la domanda di mercato per quel prodotto/servizio, raccogliere feedback dalle community interessate.

Di conseguenza, può essere una valida soluzione per piccole, medie e grandi imprese, che non solo mirano a raccogliere fondi per un progetto specifico, ma anche a coinvolgere il proprio mercato di riferimento nel processo decisionale.

Photo byWilliam White on Unsplash


Grazie al suo unico posizionamento come network internazionale del crowdfunding e alle sue attività di ricerca, ECN può vantare un’ottima conoscenza del settore europeo del crowdfunding, dei suoi sviluppi recenti, delle sue best practices e applicazioni di settore, elementi indispensabili per chiunque voglia capire meglio il significato del crowdfunding nell’ambito dell’impact investing.

Attraverso la partecipazione in svariati progetti della Commissione Europea, ECN ha accumulato una significativa expertise nella pianificazione ed esecuzione di campagne di crowdfunding ed offre training e supporto di alto livello in questo ambito. 

European Crowdfunding Network a Impact Now Bologna

Siamo molto lieti del contributo che European Crowdfunding Network offrirà alla community Impact Now in occasione di Impact Now Bologna, il 29 novembre 2019 dalle 16 alle 18

L'agenda del workshop a cura di Francesca Passeri: 

a) Introduzione al Crowdfunding – presentazione European Crowdfunding Network e panoramica dello stato dell’arte e storia del crowdfunding in Europa e in Italia.

b) Modelli e Piattaforme – presentazione dei principali modelli di crowdfunding (Donation, Reward, Lending, Equity) e delle particolarità legate ad ognuno di essi – motivazioni e vantaggi delle aziende che sviluppano campagne di crowdfunding, degli investitori, e rapporto tra imprenditori e community.

c) Panoramica sul mercato del crowdfunding in Europa e focus sul mercato italiano – volumi, modelli e settori “vincenti” nel campo dei finanziamenti raggiunti tramite crowdfunding.

d) Benefici del crowdfunding – Analisi dei vantaggi economici e dei benefici non economici per le imprese che sviluppano una campagna di crowdfunding.

e) Il crowdfunding per l’impact investing – La complementarietà dello strumento e la combinazione con altri tipi di finanziamento.

f) Analisi di quattro casi di studio – Il crowdfunding a supporto dell’impact investing.

g) Domande dal pubblico e chiusura dei lavori.



Se non potrai essere con noi a Bologna e vuoi seguire la diretta streaming, registrati qui. Ti invieremo il link del live streaming poco prima della diretta.


Agenda Impact Now Bologna

A Bologna (29 novembre), il primo workshop – sull’incubazione e accelerazione di startup a impatto positivo – sarà tenuto da Nicoletta Tranquillo (Kilowatt) e Valerio Betti (COB Social Innovation), dalle 14.30 alle 16.00.

Il secondo workshop (dalle 16.00 alle 18.00) sarà tenuto da Francesca Passeri (European Crowdfunding Network), che delineerà una panoramica del crowdfunding in Europa e approfondirà modelli, piattaforme, benefici delle raccolte di crowdfunding, con un focus sui progetti a impatto positivo.

La seconda parte dell’evento di Bologna vedrà il susseguirsi di numerosi speaker, esperti di imprenditoria e finanza a impatto:

  • Paolo Venturi (AICCON): keynote speech sull’impact investing.
  • Elena Montironi (Ecolvere, una BCorp italiana).
  • Francesca Corrado (Scuola di Fallimento) per Fail! Inspiring resilience.
  • Marco Nannini (Angels4Women), Livio Stellati (UniCredit), Valerio Betti (COB Social Innovation), Stefano Rossi (LITA.co Italy) interverranno al panel, moderato da Saverio Cuoghi (podcaster).


  • Per maggiori informazioni sull’agenda di Bologna: https://impactnow.it/citta/in19-bologna/.

    Registrati all'evento che si terrà al CNR di Bologna - dove saremo ospiti di ART-ER Attractiveness Research Territory (main partner per Bologna): su Eventbrite

    Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per offrirti un'esperienza utente eccezionale, misurare il pubblico e mostrarti annunci personalizzati. Usando LITA.co accetti il nostro uso dei cookie.