BIFF – Il Cinema a Milano è ad alto impatto sociale

Un festival cinematografico ad alto impatto sociale. Questa l’idea alla base del BIFF Festival.
Il Barrio’s Impact Film Festival - organizzato da Movieday e Teatro Edi Barrio’s, che la vocazione all’impatto sociale positivo l’han voluta inserire anche nel nome - è iniziato il 18 luglio e si concluderà con la proiezione del 26 settembre.

Un festival ricreativo, partecipato dai cinefili ma anche dal quartiere, inclusivo, sostenibile, a basso costo (i biglietti in prevendita su Movieday costano 4€), e con un poco celato desiderio d’ispirare chi vorrà parteciparvi.

Lo sviluppo territoriale

Le proiezioni e gli eventi speciali si svolgono al Teatro Edi Barrio’s, storico auditorium della Barona, quartiere milanese decentrato con tante opportunità di spazio e di sperimentazione.

Iniziative di aggregazione culturale come quella offerta dal BIFF Festival sono preziose nei piccoli quartieri, per i residenti e per favorire collaborazioni e contaminazioni con i quartieri vicini. Sin da questa sua prima edizione, il BIFF Festival vuole appunto essere un punto d’incontro, d’intrattenimento e di riflessione, per offrire un’alternativa, piantare un nuovo seme nel cemento delle periferie, creare impatto.

Cinema per ispirare il cambiamento

Il Barrio’s Impact Film Festival ha due filoni principali. 
CINEcult è una selezione di film cult (italiani e internazionali) che hanno affrontato importanti temi sociali, come diversità, emarginazione, educazione.
CINEx è stato definito un’adunata di filmmaker italiani indipendenti, autori di film ad alto impatto sociale.

In alcune delle date del festival, un regista presenta un proprio film e dopo la proiezione terrà un breve talk ispirazionale (si pensi al modello TEDx) sul proprio fare cinema per produrre un positivo impatto sul mondo. Dopo ogni talk, il pubblico potrà fare domande su come iniziare o sperimentare la professione di filmmaker, e infine assegnerà un voto (e la sua motivazione) ad ogni regista. Il filmmaker più votato riceverà la targa BIFF Audience Award e un premio Movieday.

Per il programma completo dell’evento > Barrio’s Impact Film Festival

Barrio's Impact Film Festival - Cinema a impatto sociale

Movieday: la startup che rivoluziona il modo di vivere il cinema

Movieday è una piattaforma web che consente a individui e associazioni di organizzare proiezioni nei cinema ed ai registi indipendenti di auto-distribuirsi, attraverso il diretto coinvolgimento delle comunità locali. Movieday è una delle startup nelle quali ha creduto Fondazione Social Venture GDA.

Già oltre 100.000 persone hanno organizzato e partecipato ad eventi promossi tramite la piattaforma, che al momento raccoglie 280 cinema sul territorio nazionale, e oltre 100 filmmaker hanno auto-distribuito i propri film grazie a Movieday.

Fondazione Social Venture – tra le prime a investire in progetti impact first – è anche tra i promotori e investitori di Music Innovation Hub (anche questo con un impatto positivo nel settore “arte e cultura”), il polo per l’innovazione musicale con sede a BASE Milano che, dopo il successo della prima campagna, si prepara a lanciare la seconda raccolta di equity crowdfunding che partirà a fine settembre, puntando sempre più su impatto economico e sociale, eduzione ed internazionalizzazione.

Potrebbe interessarti: 
Music Innovation Hub raccoglie 300K € e si prepara al secondo round 

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per offrirti un'esperienza utente eccezionale, misurare il pubblico e mostrarti annunci personalizzati. Usando LITA.co accetti il nostro uso dei cookie.

Ulteriori informazioni | Chiudi