Indietro

Il salto evolutivo verso scelte e comportamenti più responsabili

26 marzo 2021

Cosa succederebbe alle tue finanze familiari se ogni anno guadagnassi 50.000 € e il totale delle tue spese superasse i 100.000 €?

Sicuramente dovresti erodere il tuo capitale e probabilmente inizieresti a contrarre debiti difficilmente ripagabili.

Sarebbe un comportamento poco responsabile e autolesionista, che sicuramente non adotteresti mai e che, se avessi dei figli, si ripercuoterebbe sul loro futuro. Probabilmente ti starai chiedendo se sia più da incoscienti o da criminali. È incredibile che qualcuno possa vivere in maniera così irresponsabile!

Metti da parte l’incredulità, perché è ciò che stai facendo, ogni giorno, anche tu. 

Lo stiamo facendo tutti, non coi nostri risparmi ma con le risorse naturali che la Terra mette a disposizione ogni anno. Dal 1970 a oggi abbiamo ridotto in maniera drastica il numero di giorni (calcolati dall’1 gennaio) in cui consumiamo tutte le risorse prodotte annualmente dal nostro Pianeta.

Nel 1971 le risorse naturali prodotte annualmente bastavano addirittura fino al gennaio dell’anno successivo. Già nel 1979 erano sufficienti appena fino al mese di ottobre. Nel 1999, abbiamo esaurito le risorse naturali necessarie a settembre, nel 2019 a fine luglio.

Se ogni anno riuscissimo a spostare di cinque giorni in avanti l’Earth Overshoot Day, potremmo tornare entro il 2050 all’equilibrio con le risorse producibili annualmente sulla Terra. Sebbene il giorno del sovrasfruttamento della Terra nel 2020 si sia spostato a fine agosto (per via della temporanea riduzione dell’impronta ecologica di alcune attività antropiche), questo risultato non deve farci esultare perché il risultato positivo dell’anno scorso è già stato ribaltato da alcuni dati recentemente pubblicati, e c’è ancora tanto da fare per raggiungere gli obiettivi dell’Accordo di Parigi e quelli dell’Agenda2030.

In occasione dell’iniziativa “M’illumino di meno”, giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili promossa da Caterpillar RAI Radio2, ti invitiamo anche noi a ragionare in termini di salto evolutivo verso scelte e comportamenti ecologicamente più responsabili, verso un modo nuovo di abitare il pianeta. 

Il nostro consiglio? Racconta anche tu le tue piccole scelte e azioni per essere in armonia col Pianeta, calcola la tua impronta ecologica, tieni una lista dei comportamenti virtuosi che hai già messo in pratica e di quelli che adotterai da oggi in poi e se ti va scrivici per raccontarci come hai reso tua vita più responsabile, a impatto zero.

Potrebbero interessarti anche: 

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per offrirti un'esperienza utente eccezionale, misurare il pubblico e mostrarti annunci personalizzati. Usando LITA.co accetti il nostro uso dei cookie.