Indietro

Ex CEO di Greenpeace prende le redini di LITA Belgio

08 febbraio 2021

LITA ha scelto un uomo in linea con i suoi valori per far crescere gli investimenti responsabili in Belgio. Dopo più di vent’anni nel settore bancario, principalmente all’estero, e due anni in Greenpeace, Vincent de Brouwer dirigerà il team belga di LITA.co. “In LITA.co, trovo il meglio di entrambi i mondi”.

Vincent De Brouwer ha alternato la sua carriera tra organizzazioni non-profit, come Terre e Iles del Paix, e il settore bancario, sia in Belgio sia all’estero. Ha lavorato alla Générale de banque e come direttore regionale della Bank of Africa. A marzo 2016 è diventato direttore di Greenpeace Belgio e in seguito ha lavorato come consulente bancario. Adesso inizia un nuovo capitolo professionale, e guiderà la filiale belga di LITA.co insieme a Céline Bouton, che ha diretto per più di tre anni lo sviluppo della piattaforma per gli investimenti sostenibili.

Con la sua esperienza nei settori della finanza e delle ONG, è la persona ideale per aiutare la startup fintech a sviluppare ancora di più. «Sin dal mio primo lavoro, ho sempre cercato lavori che fossero in linea con i miei ideali. In banca, sono sempre stato guidato dall’idea che il ruolo delle banche sia essenziale per lo sviluppo economico delle nostre società. Il mio coinvolgimento nel mondo delle ONG, sia finalizzate allo sviluppo sia impegnate per l’ambiente, è stato fermato dalla consapevolezza che un contrappeso è indispensabile in relazione a un settore privato che ha sempre minori garanzie.

In LITA.co, trovo il meglio di entrambi i mondi. Con uno spiccato senso di imprenditorialità, LITA.co sviluppa prodotti finanziari a beneficio della società di domani, ecologici e sociali».

LITA.co è la prima piattaforma di impact investing in Europa. Mette in contatto investitori che cercano sia un significato sia profittabilità, con aziende che hanno un impatto positivo sulla società e sull’ambiente. LITA.co si è posizionata in tre anni in Belgio come un attore chiave della finanza etica e come modello della “filiera corta della finanza”. A oggi, circa 8 milioni di euro sono stati investiti da cittadini su LITA Belgio.

Gli investitori finanziano direttamente le aziende, LITA.co vuole proprio disintermediare il mondo della finanza e renderlo più trasparente. Una grande sfida per un ex banchiere, specialmente di questi tempi.

Vuoi far parte della nostra community di investitori impegnati e a impatto? Registrati qui!

Potrebbero interessarti anche:

Articolo tradotto dal blog di LITA.co Belgio

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per offrirti un'esperienza utente eccezionale, misurare il pubblico e mostrarti annunci personalizzati. Usando LITA.co accetti il nostro uso dei cookie.