Intervista a Julien Benayoun: “Risparmi: via agli investimenti etici”

La società LITA.co è una piattaforma di finanziamento per imprese che hanno una vocazione “etica”. Benché questi investimenti possano essere più rischiosi o meno redditizi, essi fanno parte di un vero e proprio movimento per lo sviluppo sostenibile, secondo il suo co-fondatore Julien Benayoun.

Nel 2014 Julien Benayoun ha co-fondato LITA.co, una piattaforma per il finanziamento di aziende con una vocazione “etica”

«La maggior parte degli investitori vengono prima per la missione sociale e ambientale, vengono da noi per restituire del significato ai loro risparmi, per essere sicuri di sapere come vengono utilizzati i loro soldi e soprattutto per essere in grado di misurare l'impatto dei loro investimenti».

Finora la società LITA.co ha raccolto 12 milioni di euro. Grazie a voi sono state finanziate 40 imprese “etiche”. È un investimento rischioso?

«Queste aziende sono giovani, non quotate in borsa, quindi è un investimento che comporta un rischio di illiquidità. C’è un rischio di perdita di capitale perché l'azienda, domani, potrebbe crollare. È possibile», riconosce Julien Benayoun, ma assicura: «Credo davvero che tutti possano consumare meglio, diventare volontari, salvare in modo sostenibile per cambiare la società».

Intervista a Julien Benayoun, co-fondatore di LITA.co, pubblicata su France Info il 26/08/2018 

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per offrirti un'esperienza utente eccezionale, misurare il pubblico e mostrarti annunci personalizzati. Usando LITA.co accetti il nostro uso dei cookie.