Indietro

Imprenditorialità sociale ed impact investing. Casi concreti e focus sulle pari opportunità

28 settembre 2020

Il 2 ottobre Stefano Rossi – country manager di LITA Italia – parteciperà alla tavola rotonda sui temi dell’imprenditorialità sociale e dell’impact investing, in occasione del sesto appuntamento del Festival dello Sviluppo Sostenibile di Parma.

Il Festival dello Sviluppo Sostenibile 2020

Il Festival dello Sviluppo Sostenibile è organizzato a livello nazionale da ASviS (Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile) dal 22 settembre all’8 ottobre, con l’obiettivo rinnovato di far conoscere al grande pubblico i 17 Goal dell’Agenda Onu 2030.

L’edizione parmense del festival si inserisce all’interno degli eventi di Parma capitale italiana della cultura 2020+21, ed è organizzata da Università di Parma, WWF Parma, Gist, Arpae, Fruttorti, ed è realizzata con il patrocinio del Comune di Parma. La città di Parma era stata scelta per ospitare l’evento inaugurale del Festival nazionale.

L’incontro del 2 ottobre chiude la settimana di eventi dal 28 settembre al 2 ottobre che vedranno il susseguirsi di relatori di grande spessore nazionale sui temi della sostenibilità urbana, di sviluppo locale e smart cities, di transizione ecologica e resilienza delle città al climate change, welfare, contrasto delle diseguaglianze sociali, economia circolare.

Agenda e relatori

L’ultimo degli appuntamenti di Parma sarà dedicato all’intreccio tra imprenditoria sociale e investimenti a impatto, insieme ai temi dell’innovazione sociale e urbana, delle pari opportunità e dell’inclusione abitativa.

Appuntamento dalle 11 alle 12:30 del 2 ottobre. Sarà possibile seguire l’evento dalle pagine Facebook di LITA e del Festival Sviluppo Sostenibile Parma. Per chi volesse partecipare in presenza, l’evento si terrà presso l’Aula Magna dell’Università di Parma. [Per chi volesse rivedere la registrazione dell'evento, di seguito il video di tutti gli interventi.]

2 ottobre 2020, Aula Magna Università di Parma - I relatori alla fine degli interventi
2 ottobre 2020, Aula Magna Università di Parma - I relatori alla fine degli interventi


Sul palco: Nicoletta Paci, Assessora alle Pari opportunità del Comune di Parma; Michele D’Alena, Responsabile dell’Ufficio Immaginazione Civica della Fondazione per l’Innovazione Urbana; Federico Disegni, Direttore Generale di Homes4All; Paola Caporossi, fondatrice di Fondazione Etica; Stefano Rossi, Country Manager Italia di Lita.co; Matteo Mannino, co-fondatore della piattaforma glocalworking.com; Samir de Chadarevian, gruppo Organizzativo Festival di Parma/Gist, moderatore dell'evento.

Casi concreti di imprenditorialità sociale 

Tutti gli intervenuti hanno concordato sulla necessità di nuovi approcci economici e imprenditoriali per rispondere alle sfide più urgenti della società, in linea con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030, e come conferma la stessa volontà dietro tutta l'iniziativa del Festival promosso da ASVIS. 

Tra i casi concreti portati a esempio di progetti imprenditoriali con forte innovazione e impatto dal punto di vista sociale, segnaliamo: 

Consegne Etiche

Homes4All

Il modello delle società Benefit, delle quali ha parlato Mauro Del Barba di Assobenefit.

 

Il video dell'evento con tutti gli interventi 

[Articolo aggiornato lunedì 5 ottobre 2020]

Potrebbero interessarti anche: 

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per offrirti un'esperienza utente eccezionale, misurare il pubblico e mostrarti annunci personalizzati. Usando LITA.co accetti il nostro uso dei cookie.